DAGLI ZOCCOLI ALLE ZOCCOLE

Fra le celebrità politiche contestate al corteo di sabato scorso contro la violenza sulle donne, Mara Carfagna, assieme a Stefania Prestigiacomo, è stata insultata con particolare accanimento.

Le manifestanti non potevano tollerare due donne di destra in una manifestazione nettamente connotata da un’ideologica opposta. Se ai tempi del ’68, e per tutti gli anni ’70, le femministe andavano in corteo con gli zoccoli, all’alba del 2007 le neofemministe non sono per nulla disposte ad andare in corteo con le zoccole.

Annunci

6 Risposte to “DAGLI ZOCCOLI ALLE ZOCCOLE”

  1. A volte le donne fanno del loro meglio per confermare l’antico pregiudizio che le vede costantemente l’una contro l’altra e incapaci di uan reale solidarietà di genere!
    A parte ciò, io non so cosa avrei fatto…

  2. Lo zoccolo è mio e me lo gestisco io?

  3. io andrei più volentieri con le zoccole che con gli zoccoli…
    ma forse non ho una visione molto femminista del mondo?

  4. che cos’hai contro le zoccole? non possono essere femmiste anche loro e rivendicare più sicurezza nel loro mestiere?

  5. io niente, sono le neofemministe che non le sopportano
    mi sembrava abbastanza chiaro il concetto

  6. molto bei questi zoccoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: